L’evoluzione del video

Apr 7 • Scelti per voi • 1333 Views • Nessun commento su L’evoluzione del video

Videocation: la tecnologia come lavoro e come passione, dal 1981

Guardare un film sul grande schermo, appassionarsi a una serie TV, controllare cosa succede a casa direttamente dal telefono cellulare o emozionarsi per una video-performance artistica. La tecnologia video è sempre più protagonista nella nostra quotidianità grazie all’evoluzione delle tecnologia e alla presenza di esperti in grado di districarsi in questo settore in continua evoluzione e selezionare il prodotto più adatto alle nostre esigenze. La Videocation di Bolzano si occupa proprio di questo: realizzare ogni tipo di impianto per il settore audiovisivo professionale, dall’ideazione all’allestimento, garantendo al cliente la soluzione più innovativa ed efficiente. L’azienda nasce nel 1981 su iniziativa di Albino Zanini, padre dell’attuale titolare Laura Zanini. Albino si trasferì Bolzano per fare il panettiere. Nel tempo libero, coltivò sempre la sua passione per le nuove tecnologie fino a scegliere di cambiare lavoro e dedicarsi a questo settore a livello professionale. Nacque così Videocation, tra le prime realtà in regione ad importare i videoproiettori, una vera novità a quel tempo. L’azienda crebbe negli anni, diventando un punto di riferimento per questa tecnologia. “Abbiamo lavorato in tutta Italia, alle fiere, nelle discoteche di Rimini, ma anche nei parchi divertimento e nel corso di grandi eventi a livello europeo – racconta Laura. – Quando l’attività è iniziata io ero una bambina. Avevamo il proiettore a casa e invitavo sempre le mie amiche a guardare i cartoni animati. Sono ricordi bellissimi”. L’attività dell’azienda seguì l’evolversi della tecnologia, dai primi proiettori a tubo catodico, fino a quelli a Led in voga oggi e al Laser/Led. Albino stesso brevettò un primo prototipo di proiettore a Laser. Una grande dedizione la sua, trasmessa anche alla figlia Laura, che, dopo la morte del padre, decise di portare avanti l’azienda di famiglia. L’attività oggi si è notevolmente ampliata e abbraccia tutto ciò che ha a che fare con la tecnologia dell’audio-video. L’azienda prosegue nel ruolo di importatrice della strumentazione tecnologica per enti pubblici e aziende, oltre ad occuparsi dell’installazione e della consulenza per la scelta e la composizione dei diversi strumenti. Non più solo proiettori, ma anche schermi, tablet, amplificatori, smartphone, videocamere per la sorveglianza. Il settore è in continua evoluzione e uno degli aspetti più interessanti di questo lavoro è proprio quello di entrare in contatto con le aziende produttrici, visitare gli impianti, ammirare per primi gli ultimi frutti dell’innovazione. “Ogni 3 mesi esce un prodotto nuovo e per questo è fondamentale essere sempre aggiornati per garantire ai clienti gli ultimi modelli, i più adatti alle loro esigenze” spiega Laura. Anche per questo motivo non è più possibile ragionare in una logica di magazzino e ogni ordine è tarato su una richiesta specifica. Un settore in forte crescita è senza dubbio quello della videosorveglianza. “I cittadini e le aziende investono sempre più per la sicurezza – dice Laura – per questo la tecnologia ha sviluppato soluzioni innovative per garantirla. Tra queste, grande successo hanno, ad esempio, i sistemi video per il riconoscimento delle targhe”. Per quanto riguarda le prospettive aziendali, la Videocation punta ora ai mercati dell’Europa dell’Est “caratterizzati da una forte spinta innovativa e imprenditoriale” sottolinea la titolare. L’ambiente di lavoro è ottimale. Dal 1989 l’azienda ha sede in un capannone di sua proprietà in zona industriale, in cui tutti i soggetti che vi operano condividono interessi affini. Sotto gli uffici di Videocation, in cui Laura lavora con il collega Rosario Mastroianni e grazie al supporto di alcuni collaboratori, si trovano i locali utilizzati per la creazione delle coreografie degli spettacoli teatrali del Vereinigte Bühnen Bozen. Al primo piano, infine, è ospitato il Museo del Cinema, nato su iniziativa di un caro amico di Albino Zanini, in collaborazione con Laura. La videoproiezione ha una connessione storica con il mondo della produzione artistica. Un collegamento testimoniato dalla diffusione delle videoperformance in ambito teatrale, museale e nel corso di eventi, in cui l’azienda dà supporto con il noleggio della necessaria attrezzatura e la consulenza agli artisti.

 

Videocation

Bolzano – Via Kravogl 8 – Tel +39 0471 930302 – www.videocation.it

« »